Maxibustione

 La moxibustione e’ la tecnica che accompagna l’agopuntura. In realta’, se si volesse tradurre correttamente il termine cinese di agopuntura “Zhenjiu” bisognerebbe trascriverlo come “agomoxibustione”. Infatti e’ formato da due ideogrammi zhen che significa ago e jiu moxa. La moxa o moxibustione e’ una metodica terapeutica caratterizzata dal riscaldamento dell’agopunto. In passato si utilizzavano quasi esclusivamente dei coni di foglie di artemisia essiccata, piu’ recentemente sono entrati in commercio i sigari di moxa, i carboncini di moxa e per ultimo i moxatori elettrici. Lo scopo di questa tecnica e’ di apportare calore nella sede corporea desiderata in quantita’ appropriata e per un periodo di tempo idoneo. 
  
Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: